HomeLa FondazioneAttività istituzionaliNewsProgrammi e BilanciContributiComunicazioneStakeholdersContatti
You have an old version of Adobe's Flash Player. Get the latest Flash player.

news

Regolamento

7.2 Le richieste di contributo pervenute alla Fondazione sono assegnate agli uffici competenti che verificano la loro completezza formale e la rispondenza ai requisiti stabiliti dal presente regolamento e dalle norme vigenti.

7.3 Nel caso in cui la domanda risulti incompleta o comunque carente di taluno degli elementi richiesti e previsti dallo schema di domanda, la Fondazione provvede immediatamente a richiedere l’integrazione al soggetto richiedente, fissando un termine non inferiore a 15 giorni dal ricevimento della richiesta, entro il quale la domanda deve essere integrata a pena di nullità.

7.4 Nei casi in cui sia ritenuto necessario, si potrà procedere a colloqui con i soggetti richiedenti al fine di acquisire informazioni rilevanti ai fini della definitiva valutazione. Ove necessario, potranno anche essere sentiti altri soggetti operanti nel campo di attività cui è diretta l’erogazione.

7.5 Nella valutazione dei progetti da finanziare di maggiore dimensione il Consiglio di Amministrazione avrà cura di tenere conto, ove possibile, di un'analisi costi/benefici, anche al fine di confronto con eventuali progetti alternativi, nonché‚ di valutare i possibili ritorni positivi per la comunità del territorio di operatività.

7.6 Le richieste sono sottoposte all’approvazione del Consiglio di Amministrazione.

Art. 8 Organi consultivi

8.1 In presenza di progetti connotati da un elevato grado di specializzazione non reperibile all'interno delle strutture della Fondazione, il Consiglio di Amministrazione può costituire comitati tecnici e scientifici, formati da esperti scelti tra persone dotate di comprovata professionalità nei settori di competenza, con funzioni consultive.

Art. 9 Bilancio d’esercizio

9.1 Il bilancio consuntivo della Fondazione, predisposto dal Consiglio di Amministrazione, sentito il parere dell’Assemblea dei Soci, sarà sottoposto all'approvazione dell'Organo di Indirizzo e dovrà recare in allegato un resoconto dettagliato sulle finalità, sulle modalità operative e sui risultati ottenuti dai progetti di maggiore rilevanza in ciascun settore, nonché‚ sullo stato di avanzamento di eventuali progetti pluriennali.

Pagina 5 di 6
 |<  <  1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6  >  >| 
Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna | Piazza Giuseppe Garibaldi, 6 - 48121 Ravenna | Tel. (+39) 0544/215722 - 0544/215748 | Fax (+39) 0544/211567 | C.F. 00070460399
Per ricevere il logo Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna in alta risoluzione è necessario contattare i nostri uffici.
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie.   Maggiori informazioni